Grandi Riabilitazioni Protesiche

Le moderne attrezzature del Centro Implantologia dentale Priamar permettono di offrire ai nostri pazienti il progetto protesico più adatto, utilizzando materiali d'avanguardia certificati e garantiti.


Funzionalità ed Estetica

La chiave del nostro successo per le piccole o grandi riabilitazioni proteiche sono:  massima precisione, funzionalità ed estetica.
 Interveniamo su qualsiasi tipo di protesi dalla protesi mobile tradizionale o ancorata su impianti, su protesi fissa in oro ceramica su elementi naturali o di impianti, fino a protesi fisse realizzate in nuovi materiali altamente estetici quali ceramiche integrali, zirconia o disilicato di litio.
Un lavoro sinergico tra medico ed odontotecnico, permette di ottimizzare i risultati, e tempi delle nostre terapie protesiche: dalle piccole riparazioni, che possono si risolvono in tempi brevissimi, alle più complesse riabilitazione totali su impianti con carico immediato.


Riabilitazioni protesiche fisse


Una corona dentale, o capsula, si usa per ripristinare la resistenza, la funzione e l'estetica di un dente che è stato ricostruito con delle grosse otturazioni che lo rendono ad alto rischio di frattura.
 Un ponte viene usato per sostituire uno o più denti persi.Il ponte viene mantenuto in sede da una corona su entrambi i lati dello spazio con un falso dente posizionato in mezzo.
Le corone di ceramica integrali sono fondamentalmente di due tipi: Zirconio-ceramica e Disilicato di litio
.

Riabilitazioni protesiche mobili



La protesi rimovibile è un dispositivo che sostituisce i denti persi e i tessuti circostanti permettendo di ripristinare la funzione masticatoria e l'estetica del viso.
Esistono tipi diversi di protesi mobile:
PROTESI TOTALE - 
Utilizzata in pazienti che hanno perso tutti i denti o nella mascella o nella mandibola o in entrambe le arcate.

Una protesi totale convenzionale può essere realizzata da 8 a 12 
settimane dopo che i denti sono stati estratti. Questa tempistica serve per permettere la guarigione dei tessuti. Per ridurre i disagi del paziente una protesi immediata può essere 
realizzata in anticipo e utilizzata subito dopo le estrazioni. Lo svantaggio di questa soluzione è che i tessuti durante la guarigione si modificano riducendo la stabilità di questo dispositivo che deve essere considerato solo come una protesi temporanea.


PROTESI PARZIALE - Dispositivo rimovibile utilizzato quando più denti rimangono nel cavo orale. Per garantire la loro stabilità durante la masticazione si utilizzano ganci e attacchi che si applicano ai 
denti residui. Il numero dei denti rimasti, la loro posizione e la loro stabilità sono solo alcuni degli elementi che si considerano per scegliere quale tipo di protesi parziale 
utilizzare.

Le protesi parziali sono fondamentalmente di due tipi: protesi parziali interamente in resina che vengono stabilizzate tramite ganci; protesi parziali scheletrate che 
hanno una struttura in metallo che grazie alla sua robustezza e rigidità permette di costruire dispositivi più sottili e confortevoli per il paziente.

PROTESI MOBILE
:

 Nel notro Centro utilizziamo il nuovissimo metodo MDL (Mini Drive-Lock) vai alla pagina